Azioni per la ripartenza Palazzo Riberia

Visione strategica per i grandi contenitori

L’Amministrazione Comunale, ottenuto dalla Regione Lombardia l’autorizzazione alla valorizzazione alternativa dell’immobile ai sensi della L.R. 16/2016 (Disciplina regionale degli spazi abitativi), intende proseguire il progetto che ha il fine di realizzare una rete di servizi indirizzati ai minori e alla la famiglia, in una filiera che parte dalla residenzialità (collocamento comunitario per i minori allontanati dalle famiglie) per svilupparsi in forme abitative per l’autonomia e in soluzioni di accoglienza diurna (centro di aggregazione per minori e laboratori per adulti).

In questo modo si avvierà un servizio territoriale completo rivolto alle persone che stanno completando il percorso verso una ritrovata autonoma normalità, e che sia anche un erogatore di servizi diurni che si estendano oltre la tutela dei minori, destinati a persone bisognose di un supporto più leggero.

Restiamo in contatto

Andrea Ceffa Sindaco