Azioni per la ripartenza della salute e dell’Assistenza Sociale

Cura delle Persone

In questi ultimi anni, anche grazie all’impegno dell’Amministrazione Comunale, sono arrivati importanti investimenti per il nostro Ospedale cittadino. La collaborazione ed il dialogo con Regione Lombardia ha consentito di ottenere diversi importanti risultati per la nostra città ed il nostro territorio, primo fra tutti il servizio di emodinamica H24. Ora è arrivato il momento di pensare ancora più in grande.

Progettare il trasferimento dell’Ospedale in un altro luogo che consenta di ampliare l’accoglienza e di migliorare la fruibilità e la funzionalità (ne avevamo già informalmente discusso nel corso degli ultimi incontri con l’Assessore regionale prima del verificarsi dell’emergenza Covid). L’area attuale sarà urbanisticamente rivista per ospitare un importante parco/quartiere cittadino: un nuovo polmone verde nel cuore della città. Mentre le risorse per una nuova struttura ospedaliera sono regionali, la riconversione degli attuali spazi finalizzati alla creazione di un polmone verde dovrà entrare nella messa a regime del meccanismo di rigenerazione urbana supportato dalla rivisitazione del PGT.

Collaborare con Regione Lombardia nell’ottica della nuova riforma sanitaria per potenziare e ottimizzare le strutture presenti a Vigevano e nel territorio della Lomellina e per ottenere una dotazione di personale funzionale ai servizi previsti (emodinamica H24, neonatologia).

Proseguire con la positiva esperienza del nuovo Piano di Zona della Lomellina, che ci ha permesso di ottimizzare i fondi regionali riservati ai servizi sociali e reinvestire i risparmi in ulteriori benefit per i cittadini. Il Piano di Zona è oggi il punto riferimento per più di 50 Comuni. Al fine di rendere ancora più efficienti e funzionali le attività del Piano di Zona si ipotizza di costituire, come già avviene in altre realtà, un’Azienda Speciale dedicata.

Restiamo in contatto

Andrea Ceffa Sindaco